contattaci: cigarblog1@gmail.com
il contenuto del blog è rivolto a fumatori maggiorenni e consapevoli, che vogliono condividere la cultura legata al mondo del sigaro, non si vuole in alcun modo promuovere l'uso di tabacco. Si ricorda che in ogni sua forma, IL FUMO NUOCE GRAVEMENTE ALLA SALUTE

06 dicembre 2016

Tabaccheria 31 a Bologna, la passione, per crescere

Il panorama dei tabaccai specializzati in sigari, da qualche anno ha un nuovo protagonista, si tratta di Luca Previati, della Tabaccheria 31 in via Sant'Isaia 24/E.
Abbiamo nominato prima il proprietario e poi la tabaccheria, perchè come avviene nella stragrande maggioranza dei casi, è il tabaccaio a fare la differenza quando si parla di sigari e di fumo lento in generale. Per aumentare il fatturato di una tabaccheria, basta mettere una slot machine, evitando di comprare un humidor e di investire qualche migliaio di euro in sigari, accessori, pipe, tabacchi e quant'altro. Il tabaccaio che decide di investire e di puntare alla clientela degli aficionados, lo fa quasi sempre per passione personale. Ed è il caso di Luca, che ha coltivato la sua passione, ed i suoi clienti l'hanno vista crescere all'interno del negozio. Prima un piccolo humidor ed una vetrina per i sigari italiani, poi due vetrinette in più per questi ultimi, ed infine un armadio humidor, che oggi è stipato dei migliori prodotti del panorama cubano e caraibico.
Comprare da Luca, oggi, non solo assicura una buona scelta, ma anche e soprattutto la possibilità di scambiare quattro chiacchiere, e di farsi consigliare da un tabaccaio competente che conosce i prodotti che vende.
Ottima anche la selezione di tabacchi da pipa, pipe ed accessori (compresi quelli vintage, adeguatamente ricondizionati, quando disponibili). 
Se passate da Bologna, quindi, non mancate una visita alla Tabaccheria 31, magari durante una passeggiata in centro città.


Rivendita: 31
Indirizzo: Via Sant'Isaia, 24, Bologna - 40123 BO
Tel: 051 332495
Fax: 051.6448144


29 novembre 2016

Sigari dei paesi minori: Ecuador

L'Ecuador non ha bisogno di presentazioni, come paese produttore di tabacco, poichè si tratta di uno tra i migliori (se non il migliore in assoluto) produttori di foglie da fascia per sigari al mondo. Le condizioni climatiche naturali del paese, rendono possibile una coltivazione, che risulta una via di mezzo tra il tabacco tapado, e quello "de sol". Questo è possibile grazie al quotidiano avvicendarsi, durante quasi tutto il periodo di coltivazione del tabacco, di mezza giornata di sole, e mezza di naturale nuvolosità (che non genera però piogge, nell'area di coltivazione), associata ad una attività vulcanica che arricchisce i suoli di sedimento fertile. Grazie alle correnti umide provenienti dal pacifico, spinte in quota dall'orografia tipica di quasi tutta l'area costiera, pedemontana del paese, che si estende dal pacifico fino alla cordigliera andina. Questo avvicendamento climatico quotidiano è stato il punto di forza per la coltivazione di foglie da fascia, ed ha  spinto il sistema produttivo verso la specializzazione in questo settore specifico. Oggi, i grandi paesi produttori, fanno largo uso di foglia Ecuadoregna, anche per produzioni di altissima gamma, e fonti non ufficiali, ma attendibili, vociferano di uno scambio di foglie anche con Cuba.
Quello che pochi sanno però, è che il paese è attivo anche nella produzione di sigari, si tratta per lo più di prodotti

26 novembre 2016

È morto Fidel

L'ex presidente cubano, Fidel Castro, leader della rivoluzione comunista dell'isola è morto all'età di 90 anni. Lo ha annunciato il fratello Raul alla tv di stato cubana. 
L'ANNUNCIO - "Caro popolo di Cuba: é con profondo dolore che compaio per informare il nostro popolo, gli amici della Nostra America e del mondo, che oggi 25 novembre del 2016, alle 10.29, ore della notte, é deceduto il comandante in capo della Rivoluzione Cubana Fidel Castro Ruz". Così, trattenendo a stento la commozione mentre legge un breve testo alla tv statale cubana, Raul Castro ha annunciato la morte del fratello. "Nel compiere l'espressa volontá del compaño Fidel i suoi resti saranno cremati sabato 26", continua il presidente cubano. "La commissione che organizzerà i funerali darà al nostro popolo un'informazione dettagliata sull'organizzazione dell'omaggio postumo che verrà tributato al fondatore della 'Revolucion Cubana'. Hasta la victoria siempre", conclude il messaggio Raul Castro. 
Fidel Castro, eroe per la sinistra nel mondo e dittatore sanguinario per i nemici, e' stato protagonista di una piccola

22 novembre 2016

Il progetto Nostrano-Apuano si concretizza

Si è tenuta domenica scorsa la seconda ed ultima degustazione (qui parliamo della prima) per la scelta della miscela di tabacchi che andrà a costituire il nuovo sigaro sviluppato in collaborazione con il CC Apuano, realizzato dal Consorzio Tabacchicoltori Montegrappa (Nostrano del Brenta).
Si tratta del secondo progetto in assoluto, in Italia, realizzato in collaborazione con un club, il primo fu realizzato da CTS, sempre in collaborazione con il CC Apuano), e con un panel di fumatori che hanno la possibilità di valutare il prodotto ex-ante e decidere di dare forma al prodotto scelto dalla maggioranza (che in questo caso è stata, direi, unanimità).
In questa degustazione, abbiamo potuto apprezzare gli effetti dell'invecchiamento sulle miscele testate in prima battuta, che ci avevano fatto propendere per un altro blend, che si è eccessivamente attenuato durante l'aging. Nella scelta finale, il prodotto in questione è stato surclassato da un'altra

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...